Sabato, 25 Mag 2019
 
 

NUMERI UTILI

Carabinieri 112
Polizia 113
Vigili del Fuoco 115
Soccorso Stradale 116
Emergenza Sanitaria 118
Antincendio Boschivo
1515
Viaggiare Informati 1518
Telefono Azzurro 19696
La Chintana 0142 85607

Quale sezione del sito ritieni più interessante?
 
JoomlaWatch Stats 1.2.9 by Matej Koval
Cosa fare in caso di... CRISI IDRICA PDF Stampa E-mail

per risparmiare in assoluto acqua


SE IL CONTATORE GIRA CON I RUBINETTI CHIUSI, SI È VERIFICATA UNA PERDITA NELL’IMPIANTO IDRICO

In tal caso contatta un tecnico specializzato


USA SEMPRE LA LAVATRICE E LA LAVASTOVIGLIE A PIENO CARICO

Si risparmia acqua ed energia


UTILIZZA I SERBATOI A DUE PORTATE NEI SERVIZI IGIENICI

Si risparmia fino al 60% di acqua rispetto ai serbatoi ad una portata


QUANDO VAI IN FERIE O TI ASSENTI PER LUNGHI PERIODI DA CASA

Chiudi il rubinetto centrale dell’acqua


INNAFFIA LE PIANTE AL MATTINO O AL TRAMONTO

Ridurrai la quantità d’acqua evaporata a causa del riscaldamento del Sole

per il suo uso durante una crisi idrica


SE SONO PREVISTE LIMITAZIONI D’USO, IMPIEGA L’ACQUA SOLO PER SCOPI ESSENZIALI

Evita per esempio di innaffiare il giardino o lavare l’auto


PRIMA DELLA SOSPENSIONE DELL’EROGAZIONE, FA’ UNA SCORTA MINIMA DI ACQUA PER BAGNO E CUCINA

È essenziale per affrontare il periodo di sospensione


SPEGNI LO SCALDABAGNO ELETTRICO

Riattivalo solo dopo che è tornata l’erogazione per evitare danni alle resistenze di riscaldamento


PRIMA DI BERE L’ACQUA, CONTROLLA L’ODORE ED IL COLORE

Se questi aspetti non ti sembrano normali, sterilizza o fai bollire l’acqua


CHIUDI BENE I RUBINETTI QUANDO MANCA L’ ACQUA

Sia per evitare eventuali sprechi che per impedire allagamenti quando ricomincia l’erogazione