Sabato, 25 Mag 2019
 
 

NUMERI UTILI

Carabinieri 112
Polizia 113
Vigili del Fuoco 115
Soccorso Stradale 116
Emergenza Sanitaria 118
Antincendio Boschivo
1515
Viaggiare Informati 1518
Telefono Azzurro 19696
La Chintana 0142 85607

Quale sezione del sito ritieni più interessante?
 
JoomlaWatch Stats 1.2.9 by Matej Koval
Perché "La Chintana"? PDF Stampa E-mail

Abbiamo battezzato la nostra associazione con questo nome perché nell’epoca romana, quando Morano vantava ancora le mura periferiche, la Chintana o Quintana era proprio una strettoia utilizzata come via di fuga, dai popolani di fronte agli assalti dei nemici. E quindi una via in cui si passa o si corre.

Questo è tuttora uno dei luoghi più caratteristici di Morano e la si può trovare sul fondo di Via Garibaldi incuneata sulla via Magenta (come si può vedere nella foto a fianco).

La nostra Chintana vuole essere proprio quella “strettoia” asciutta che in mezzo alle acque intorpidite dal Po, porta soccorso e sollievo a chi si trova in difficoltà.

 

Alcune definizioni trovate in rete del termine "chintana" o "quintana":

- spazio tra due file allineate e parallele di edifici; aveva la funzione di favorire la circolazione dell'aria, lo scolo delle acque piovane, e costituiva una barriera contro eventuali incendi;

- via trasversale che separava il quinto e il sesto manipolo in un accampamento romano;

- strette viuzze talvolta sormontate da archi e lunghi voltoni che le fanno somigliare a delle gallerie pedonali